Il rapporto dell'Australian National Health and Medical Research Council (NHMRC) sull'omeopatia (dato in pubblico a marzo 2015) viene utilizzato in tutto il mondo come prova scientifica

per screditare la medicina omeopatica. È in corso una sfida dell'Ombudsman – il garante della corretta informazione australiano - che richiede all'NHMRC di rispondere delle accuse di cattiva condotta scientifica, violazioni procedurali, pregiudizio e conflitti di interesse. Quello che l’NHMRC non ha mai detto a nessuno è che il rapporto pubblicato non era il documento originale. Il primo rapporto che l’NHMRC  ha prodotto non è mai stato pubblicato. Vogliamo vedere il primo rapporto - campagna. La campagna in corso per sfidare il rapporto australiano è ora entrata in una nuova fase con il lancio di una campagna internazionale, Release the First Report, che mira a fare pressione sul governo australiano e su NHMRC per "fare la cosa giusta" e rendere pubblico il primo rapporto, favorevole invece all’omeopatia. 

Firma la petizione: JOIN THE CAMPAIGN NOW!

 

Share this post

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Commenti  

# Benedetto 10-07-2018 01:44
Fuori l'originale..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna